Chirurgia non Ortopedica



La chirurgia non ortopedica comprende l’ampia gamma di chirurgie a carico dei tessuti molli con tecniche tradizionali e dove possibile con tecniche mininvasive (laparoscopia).

Sono comprese la chirurgia delle prime vie aeree, la chirurgia oftalmica, la chirurgia dell’apparato urogenitale maschile e femminile.

La laparoscopia in modo mininvasivo offre notevoli possibilità anche diagnostiche quanto ad esplorazione addominale e toracica con la possibilità di biopsie di organi interni sotto visualizzazione diretta.

L’ ovariectomia nella cavalla, la rimozione del testicolo ritenuto nel maschio criptorchide, la riduzione dello spazio nefrosplenico in caso di dislocazione dorsale sinistra ricorrente del colon sono alcuni esempi di chirurgia laparoscopica più frequente.








  Torna alla pagina della chirurgia Prosegui il tour delle attivita'